Carmine Superiore

Carmine è una frazione del comune di Cannobio, suddivisa in Carmine Inferiore e Carmine Superiore, dove è possibile visitare la Chiesa di San Gottardo

Carmine, una delle più note frazioni di Cannobio, è stata fondata intorno all’anno 1000 da una famiglia di notabili cannobiesi ed era il punto di difesa e di rifugio delle popolazioni circostanti in caso di pericolo, soprattutto quando i fratelli Mazzarditi occuparono la Rocca Vitaliana, più comunemente nota come i Castelli di Cannero.

La frazione fu densamente abitata per molti secoli fino al ventesimo secolo, in cui venne lentamente abbandonata, specialmente la località di Carmine Superiore, raggiungibile soltanto a piedi. La frazione di Carmine Inferiore, invece, si trova proprio sulla Strada Statale 34 del Lago Maggiore e dista 3km dal Comune di Cannobio. Il sentiero per raggiungere la frazione di Carmine Superiore parte da Casali Roccolo, dove un’antica mulattiera tocca diverse tappe, tra cui Solivo e Molineggi. Da Carmine Superiore si gode una meravigliosa vista lago e si può ammirare l’imponente chiesa di San Gottardo.

Intorno al 1330 iniziarono i lavori per la costruzione della chiesa che presenta uno stile romanico. Circa un secolo dopo venne concluso anche il campanile. La chiesa fu dedicata a San Gottardo poichè probabilmente soggiornò nella zona prima di dirigersi a Roma. Nel 1574, il Cardinale Carlo Borromeo consacrò la Chiesa i cui affreschi risalgono al XV secolo e si pensa siano stati realizzati dal “maestro di Carzoneso”. 

Intorno al XVII secolo, gli affreschi furono coperti poichè, durante la peste del 1630, molti appestati si rifugiarono nella chiesa. Nel 1932 e poi successivamente dal 1997 al 2002 avvennero diverse opere di restauro. Due trittici cinquecenteschi sono stati trasferiti per motivi di sicurezza nella chiesa di San Vittore a Cannobio, sull’Alto Lago Maggiore. Oggi alcuni turisti ed abitanti originari di Carmine, stanno cercando nuovamente di ripopolare la frazione, dalla vista spettacolare. 

Chiesa Carmine Superiore
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy