Il centro storico di Cannobio

Tour di Cannobio medievale attraverso il suo centro storico e lungo antiche vie.
Il viaggio ci porterà a scoprire Palazzo Parasi e il Ponte Ballerino.

Oggi vi proponiamo un tour attraverso il centro storico di Cannobio, denominato “Borgo” e risalente ad epoca Medievale, che rappresenta il cuore pulsante della città ed è costituito da diverse vie tra cui Via Castello, una tra le più antiche.
Quest’ultima ci porta in una dimensione senza tempo in cui è possibile scorgere antiche abitazioni e gradoni che conducono al lungolago.

Nell’alto borgo si ha la possibilità di individuare l’antico lavatoio in Via Roma che ancora oggi è utilizzato da alcune donne ma che all’epoca era il posto prediletto dalle lavandaie.

Altro luogo di spicco all’interno del centro storico è il Campanile di San Vittore dove a ridosso si trova il Palazzo della Ragione detto “Parasi”, edificio anch’esso di origine medievale che ospita al proprio interno due tombe romane del III e IV secolo d.c., lapidi, rilievi e stemmi del XIV secolo.
Attualmente è sede dell’ufficio di accoglienza turistica al pianterreno mentre ai piani rialzati offre spazi espositivi che accolgono mostre, conferenze ed eventi che vanno a costituire il centro culturale della comunità.

Caratteristico e dotato di grande particolarità nella cornice di Cannobio è l’Hotel Pironi, risalente al XV secolo e restaurato rispettando la caratteristica forma di prua di nave. La sua imponente forma rappresenta uno degli scorci maggiormente fotografati da turisti e non.

A chiusura del nostro viaggio non possiamo dimenticarci di nominare il suggestivo Ponte Ballerino, soprannominato così per il dondolio che lo caratterizza.

Sospeso sopra il torrente Cannobino, ospita da qualche anno i “lucchetti dell’amore”che rendono l’atmosfera ancora più romantica.