La Piazzetta degli Affreschi

Il centro storico di Cannero Riviera svela gioielli artistici ed architettonici di grande fascino

Il 4 giugno 1981 il parroco Don Giovanni Battista Anchisi accordò il permesso alla Pro-Cannero di porre, sulle pareti esterne della casa parrocchiale a fianco del Municipio, verso la piazzetta di Togliano, un piccolo ciclo di affreschi rievocativi di alcuni momenti storici di Cannero e Oggiogno.

Il lavoro, eseguito a metà degli anni 80, dal pittore Enzo Tipaldi rappresenta quattro grandi scene storiche: l’affrancamento dei servi della gleba di Oggiogno (1212), la costruzione dei Castelli di Cannero (1403), il saccheggio di Cannero da parte degli Sforza (1524) e l’alluvione che provocò il crollo della Chiesa Parrocchiale (1829). In seguito se ne è aggiunto un quinto, sempre dello stesso autore, che raffigura le rovine dei Castelli di Cannero.

Piazza degli Affreschi - Cannero Riviera
Piazza degli Affreschi